Premio di architettura FBM: “Una porta per Todi”

Il progetto prevede uno spazio concluso che si inserisce in un contesto urbano e paesaggistico di ripide pendenze come una terrazza panoramica, lasciando immediatamente percepibili i valori ambientali del territorio circostante. L’invaso pianeggiante è realizzato attraverso lo scavo della collina che viene protetto da un muro di sostegno al quale si addossano le attività commerciali e, dal lato opposto, mediante la realizzazione di un edificio ad “L” che chiude l’invaso verso la valle.

Le cubature richieste dal bando di concorso sono distribuite tra due edifici di due o tre livelli in base alle destinazioni d’uso. La parte interrata, dedicata ai posti auto, ha funzione di sostruzione per il lastricato pedonale con un riferimento diretto alla Piazza del Popolo di Todi. I fronti esterni che affacciano verso la vallata sono molto compatti, con prospetti realizzati in pietra e bucature di dimensioni minime. Il fronte interno in mattoni, che si affaccia verso la piazza centrale dell’intervento e verso la Chiesa del Crocefisso, è più articolato e permeabile.

Conc_Todi_02
Dettagli del plastico volumetrico di concorso
Conc_Todi_03
Planimetria e sezione di progetto
Conc_Todi_04
Schizzo di studio
Conc_Todi_05
Schizzi di studio

Dati del progetto:
luogo: Todi (Pg)
tipologia elaborati: Masterplan / progetto preliminare
committente: Comune di Todi
data progetto: gennaio 2005

Torna ai progetti >>